Dilettanti maldestri
Di admin 31 Gennaio 2020

Il successo di Lunica provoca anche fenomeni come quello che vedete qui di sotto rappresentato.
La prima foto è un nostro campione di Lunica posizionato su un banco prova di un’azienda produttrice di serramenti in PVC, la successiva è il nostro campione in occasione delle prove eseguite alla Maico alla presenza del prestigioso ente certificatore austriaco GBD LAB.
La cosa ovviamente ci lusinga, certo avremmo preferito che questa verifica fosse stata effettuata da un’azienda con più “appeal” sul mercato, ma le aziende con più “appeal” solitamente non fanno queste becere azioni.
Siamo certi che l’azienda che abbiamo colto con le mani sulla marmellata si guarderà bene dal divulgare dati difformi da quelli che i nostri certificati hanno ottenuto nelle prove ufficiali.
Così come, avendo già individuato il rivenditore miserabile che ha ordinato due volte la stessa campionatura e che si è prestato a questo acquisto clandestino, provvederemo a cancellare lo stesso dalla nostra lista clienti.
Rimane comunque innegabile e inconfutabile il successo di Lunica che ha ormai superato i 300 rivenditori partner sul territorio che fa disperare aziende come quella sopra “beccata”.
Naturalmente, le certificazioni e i brillanti risultati ottenuti da Lunica alle prove canoniche acqua/aria/vento, sono a disposizione e pubbliche……bastava chiederle.