Come accennato nell’articolo precedente di presentazione del nuovo catalogo 2015, abbiamo deciso di sostituire la copertina che dopo aver fatto tanto discutere gli operatori del mercato ha suscitato le ire delle aziende polacche e di conseguenza, come si legge nelle lettere allegate, del governo stesso che a differenza del nostro, ha immediatamente preso le difese dei propri connazionali. Vi invitiamo a riflettere su questo, che sembra un evento trascurabile, ma che riteniamo invece assolutamente emblematico di quanto sta avvenendo negli ultimi anni nel comparto dei serramenti.

I dati evidenziati nell’articolo di presentazione del catalogo sono veramente terrificanti, basti pensare che quei volumi non portano nessun beneficio ai fatti economici italiani ed in particolare del settore (vai all’articolo).

Oltre ad un fatto meramente monetario, si verifica che di quelle imponenti cifre non si ferma nemmeno un euro nella nostra economia e vi ribadiamo si finanzia solo una nazione che con artifizi di tipo fiscale che danneggiano il tessuto produttivo italiano, ci auguriamo che la risposta data ai politicanti polacchi serva da stimolo a tutti gli operatori del comparto rivendite di serramenti italiani per provare a dare una svolta a questo fenomeno che danneggia loro stessi ed il futuro anche generazionale dei loro nuclei familiari.

lettera_polonia

biemmeRev04_unito.pdf

Please follow and like us:

Già dalla copertina si evince la grande voglia della nostra azienda di esaltare i serramenti prodotti con tutti i componenti realizzati da aziende italiane, che da sempre accompagnano la nostra azienda che proprio nel 2015 festeggia il trentennale di attività del proprietario e del socio progettista Bracchitta.
La nuova copertina nasce anche per non urtare la suscettibilità di governanti che – oramai – fanno la voce grossa nel nostro Paese, grazie anche ai rivenditori che spesso per portare a casa vendite con prodotti di più basso reddito (PVC) inconsciamente “regalano” a nazioni come quella di seguito indicata oltre cento milioni dei soldi Italiani (dati CCCA Polonia) peraltro finanziati al 65% dallo stato Italiano che non fa nulla per difendere, a differenza loro (vedi articolo di seguito), le aziende italiane.
All’interno del nuovo catalogo, invece, si sono aggiunte alla versione mista le nuove versioni interamente in alluminio con l’esclusiva versione con angoli a 90 gradi, autentica chicca per il comparto. Nuove anche le versioni Plan che arricchiscono, completano ed impreziosiscono la gamma.
Insomma BIEMME è pronta alle nuove sfide del mercato, per ribadire la grande voglia di promuovere il prodotto e le tradizioni italiche in modo serio ed autentico.
Del resto se le rivendicano aziende che comprano i profili e la ferramenta in Germania…!!!

Il nuovo catalogo è disponibile nella sezione download oppure cliccando qui .

Please follow and like us: